Posta elettronica

Il Ced fornisce una casella di posta elettronica ai dipendenti dell' OATo con contratto di lavoro a tempo determinato e indeterminato.
Collaboratori, ospiti, o piu' in generale chiunque abbia un contratto di lavoro (in qualsivoglia forma) non ha titolo per utilizzare il servizio di posta elettronica OATo se non con motivazioni opportunamente documentate da parte del responsabile del Servizio o Gruppo di Ricerca.

Mozilla Thunderbird e' il solo client di posta elettronica free e Open-Source, disponibile sia per Windows che per Linux, supportato dal Ced che, pertanto, non risponde di mal funzionamenti e/o della non ricezione di messaggi da parte di altri client.

Istruzioni per la configurazione del client Mozilla Thunderbird

Regolamento

  • Le caselle di posta elettronica sono strettamente personali. Il loro utilizzo deve essere limitato agli scopi attinenti l' attivita' professionale o di studio. Ogni casella di posta deve essere riconducibile ad una singola utenza. Specifiche necessita', ad esempio nel caso di organizzazione di convegni, meeting o congressi, saranno soddisfatte con l' abilitazione temporanea di una casella di posta atta allo scopo.
  • L' accesso alla propria casella di posta elettronica e' garantito anche attraverso l' utilizzo di un portale web
  • Gli utenti utilizzatori del servizio devono periodicamente ripulire la propria casella dei messaggi presenti sul server di posta ai fini di non occupare con mail obsolete lo spazio su disco.
  • L' utilizzo della casella di posta deve essere conforme alla legislazione in vigore. Vanno evitati gli utilizzi che pregiudichino il normale funzionamento del servizio. In particolare sono da evitarsi:

                 1)Inoltro o diffusione di messaggi pubblicitari (spam)
                 2)Inoltro o diffusione delle cosiddette Catene di S.Antonio
                 3)Mail-bombing (invio in automatico di grandi quantita' di mail)
                 4)Invio di allegati di dimensioni eccessive.

  • Il servizio di posta elettronica OATo e' abilitato a gestire l' invio e la ricezione di messaggi non superiori a 10MB.